↑ Torna a Attività

Stampa Pagina

LA FORESTA CHE CAMMINA. IL CARNEVALE DI SATRIANO DI LUCANIA

Il territorio della Basilicata nord occidentale, che comprende il comune di Satriano di Lucania, conserva, ancora oggi, caratteristiche tali che lo portano a configurarsi come “ la porta d’ingresso della ruralità”, cioè di un’area che mantiene intatto il patrimonio delle tradizioni produttive e culturali.

Si tratta di un vero e proprio giacimento di testimonianze di tradizioni territoriali e sociali, che oltre a contrassegnare il connubio uomo-natura nel corso dei secoli, assumono, sempre più, la funzione di snodo essenziale degli itinerari di sviluppo locale, che fanno della ruralità un decisivo fattore di identità e competitività.

Ripercorrendo gli antichi sentieri della nostra storia, selciati di straordinarie costumanze e di tradizioni millenarie, non si può fare a meno di soffermarsi sull’originalità della rappresentazione della foresta che cammina, “U rumit” del carnevale di Satriano di Lucania, che raccoglie significativamente la strategia di intervento del Piano di Sviluppo Locale del Gal Csr Marmo Melandro, orientata a rivitalizzare il territorio ed a creare nuove opportunità di sviluppo attraverso la promozione e la valorizzazione delle specificità naturali e culturali dell’area Leader.

Nicola Manfredelli

LOCANDINA PROGRAMMA CARNEVALE DI SATRIANO

locandina programma carnevale di satriano

Video | TGR BASILICATA, Reportage sul Carnevale di Satriano

TGR

Permalink link a questo articolo: http://www.csrmarmomelandro.netsons.org/attivita/la-foresta-che-cammina-il-carnevale-di-satriano-di-lucania/